Unitre Torino tratta il tema dei gemelli

logo unitre ok

Uguali o diversi? Frequentemente presenti nelle opere letterarie e nella mitologia, i gemelli hanno da sempre destato interesse da un lato per la grande somiglianza fisica e biologica che li accomuna, dall’altro per le grandi differenze sul piano psicologico e saranno tema di un incontro interdisciplinare organizzato dall’Unitre Torino per i suoi soci. L’evento si terrà giovedì 15 marzo 2018 alle ore 15.30 presso l’Aula Magna del Liceo Classico Massimo D’Azeglio in via Parini 8 a Torino e sarà ad ingresso libero sino ad esaurimento posti.

Partendo dai casi più conosciuti a tutti come Romolo e Remo, Castore e Polluce, i gemelli veneziani di Goldoni e quelli di Shakespeare nella “Dodicesima notte”, si approfondirà il tema dei gemelli e del parto gemellare nelle diverse specie di mammiferi. Nello specifico si parlerà di come la nascita gemellare sia influenzata da diversi fattori genetici e ambientali e di come la sua frequenza sia differente a seconda dei raggruppamenti etnici e delle caratteristiche individuali e familiari. 

Giovedì 15 marzo 2018 ore 15.30

Aula Magna del Liceo Classico Massimo d’Azeglio – Via Parini 8, Torino

Interverranno

Giuseppe ARDITO

Docente Unitre del corso “Antropologia e biologia umana” e Vice Presidente UNITRE Torino

Lucia CELLINO

Docente Unitre del corso “Come vivevano…. Società e costume” e Direttore dei Corsi UNITRE Torino

Vincenzo PRUNELLI

Docente Unitre del corso “Medicina geriatrica”

About Staff

    You May Also Like