La sindaca visita l’Istituto Zooprofilattico

IZSTO_Appendino

La Direttrice Generale dell’Istituto Maria Caramelli e il presidente Giorgio Gilli hanno guidato la sindaca di Torino, Chiara Appendino, il vicesindaco e Assessore all’Urbanistica Guido Montanari e l’Assessora all’Ambiente e Animali Stefania Giannuzzi, in una visita ai laboratori di eccellenza della sede storica di via Bologna 148 a Torino.

I rappresentanti della città hanno voluto visitare i laboratori non solo per conoscere e approfondire le importanti attività svolte dai circa 280 dipendenti della sede, ma anche per esaminare la situazione strutturale dei locali, in parte risalenti agli inizi del secolo scorso.

L’attenzione della sindaca e degli assessori si è rivolta soprattutto al Laboratorio Controllo Alimenti, dove ogni anno oltre 85.000 analisi garantiscono standard elevati di sicurezza proteggendo i consumatori da batteri, parassiti e virus a trasmissione alimentare, nonché dagli allergeni nascosti nei loro cibi preferiti. La visita ha incluso anche il Laboratorio di Riferimento Internazionale per le Encefalopatie Spongiformi: un fiore all’occhiello per l’Istituto, che l’OIE, il settore veterinario dell’Organizzazione Mondiale per la Sanità, ha recentemente nominato.

About Staff

    You May Also Like