Peonie in fiore ai Vivai delle Commande

by Carlo Avataneo
by Carlo Avataneo

Torna per la 14° edizione “Peonie in Fiore”, l’evento che attira ogni anno appassionati di peonie, curiosi, amanti della natura e dei fiori. Dal 19 al 21 maggio 2018 i Vivai delle Commande (Frazione Tuninetti di Carmagnola), apriranno gratuitamente le loro porte dalle ore 10 alle 19 per permettere al pubblico di ammirare 3.600 piante in fiore, per circa 30.000 fiori di peonie di 90 diverse varietà. La grande novità di quest’anno è ‘The Mackinac Grand’, una peonia erbacea dal colore rosso brillante che “illumina” il campo dei Vivai delle Commande e risalta facendosi notare da lontano. Creata dall’ibridatore statunitense David Reath nel 1992, ha vinto la medaglia d’oro conferita dalla American Peony Society. Questa peonia dal colore intenso fiorisce a metà maggio e ammalia tutti con i suoi tre o quattro giri di petali arruffati. Come da tradizione, sarà possibile ammirare anche la ‘Coral Charm’, una peonia molto amata dai visitatori per le diverse varietà di colore che assume: il suo bocciolo è color corallo, dopo pochi giorni diventa color salmone e infine appare giallo antico.

La tenuta dei Vivai delle Commande, gestita con professionalità e passione da Gabriella, Lodovico e Carlo Salvi Del Pero, si trasformerà in un grande caleidoscopio di colori, dal bianco alle molte e diverse tonalità di rosa, dal giallo al rosso, tra peonie erbacee, arbustive ed intersezionali (che uniscono le caratteristiche delle due precedenti) nel pieno della loro sontuosa ed elegante fioritura.EPSON scanner image

Tra gli espositori di quest’anno si potranno trovare: Anna Flower Designer, di Anna Acquati, esperta in composizioni floreali, specialmente per ricevimenti e matrimoni (www.annaflowerdeigner.com); Aziferrano, azienda agricola di Casalgrasso (Cn), che produce cosmetici naturali al latte; Spirit of Dolomites, Azienda Agricola Reppucci & Figli di Cavalese (Tn), che realizza eleganti cuscini dal potere balsamico e rilassante con trucioli di legno di cirmolo, cosmetici e olii essenziali a base di cirmolo (www.spiritofdolomites.it); le prelibatezze di Filrouge – Sentieri di gusto di Giovanni e Stefano Carena, straordinari cacciatori di formaggi (Carmagnola, tel 3393251477); Le Terrecotte di Ada Maccagno, esperta nella lavorazione artistica della terra, produzione manuale di tessere mosaico in cotto e ceramica, manufatti ed elementi decorativi per restauri di antiche dimore; le opere della pittrice Mariarosa Gaude, olii su fondo oro ed acquerelli di peonie, acquerelli urbani di Carmagnola e dintorni, litografie e biglietti di auguri; Officina Naturalis di Paola Tomellini, con quadri di erbari in cornici fatte a mano, creazioni uniche per il giardino e fotografie antiche; le golosità della Pasticceria Molineris di Carmagnola. Sarà inoltre presente lo stand della Scuola per l’Infanzia “Rudolf Steiner” di Torino, dell’”Associazione CRESCENDO” per l’istruzione (elementari-medie), punto informativo sulla pedagogia Steiner- Waldorf con la possibilità di partecipare a laboratori per bambini e ragazzi.19 maggio 09 - 103

Come da tradizione, la Fondazione Paideia Onlus organizzerà con i suoi volontari il posteggio, le navette, e i laboratori per i bambini per far conoscere la Fondazione. Le offerte raccolte dai volontari al posteggio saranno destinate alle attività delle Fondazione.

About Staff

    You May Also Like