Una domenica a teatro con Unitre Torino

Unitre Torino

Domenica 7 maggio 2017, ore 16

“Non è vero …. ma ci credo!”

Teatro Sant’Anna – Via Brione 40 Torino

Che domenica sarebbe senza Unitre? Come ormai da tradizione, l’Unitre Torino invita i suoi soci a teatro per trascorrere un pomeriggio in compagnia e all’insegna delle risate. Domenica 7 maggio sarà la volta dello spettacolo “Non è vero…ma ci credo!”, portato in scena da Pizzeca’ e Fuie, Compagnia Teatrale di Airasca (TO) a partire dalle ore 16 al Teatro Sant’Anna di Via Brione 40 a Torino.

Con la regia di Raffaele Sorrentino, la compagnia porterà sul palco la storia del commendatore Gervasio Savastano, convinto che gli affari non vadano bene a causa del suo impiegato Belisario Malvurio, cui attribuisce un influsso malefico. Anche in famiglia ci sono problemi: sua figlia Rosina si è innamorata di un giovane impiegato, che il padre non ritiene essere alla sua altezza. All’improvviso però la fortuna sembra girare a favore del commendatore: il nuovo dipendente Alberto Sammaria, con la gobba, sembra portare bene e anche Rosina pare dimenticare il giovane di cui era innamorata. Tutto fila liscio finché Alberto Sammaria non confessa al commendatore di essersi innamorato di Rosina, e per questo motivo è costretto a dare le dimissioni. Il commendatore convince allora sua figlia a sposare Sammaria, ma poi l’incubo che i nipoti nascano con il suo stesso difetto fisico inizia a perseguitarlo e pensa di invalidare le nozze. Con un colpo di scena si scoprirà che il commendatore è stato raggirato, che Sammaria è proprio il giovane di cui Rosina era sempre stata innamorata e che la gobba era solo un artificio per consentirgli di entrare nelle grazie del futuro suocero. Alla fine il commendatore cederà di fronte all’amore dei due giovani, anche perché in fondo Sammaria gli ha portato fortuna negli affari.

Contributo ingresso: 5 euro.

About Staff

    You May Also Like